Termini & Condizioni

Condizioni di vendita e avvertenze relative al servizio editoriali di analisi finanziaria e “Portafogli fai da te”.

PREMESSA

Ti preghiamo di prendere atto che tutte le informazioni da noi pubblicate non devono essere considerate una sollecitazione al pubblico risparmio o la promozione di alcuna forma di investimento né raccomandazioni personalizzate ai sensi del Testo Unico della Finanza trattandosi unicamente di informazione standardizzata rivolta al pubblico indistinto (cfr. art 69, comma 1, punto c, Regolamento Emittenti Consob e considerando n.79 della direttiva Mifid 2006/73/CE) al fine di offrire un supporto informativo e decisionale agli abbonati mediante l’elaborazione di un flusso informativo di dati, notizie, ricerche e analisi attraverso il portale Consulenza Vincente.

E si precisa che tale attività editoriale di ricerca d’investimento non è soggetta alla vigilanza della Consob, né dell’Organismo di vigilanza e di tenuta dell’Albo Unico dei Consulenti Finanziari (OCF).

Le eventuali raccomandazioni fornite tengono conto unicamente delle caratteristiche degli strumenti finanziari oggetto della raccomandazione e dell’andamento dei mercati e devono essere, infatti, intese a titolo di esempio generale. Consulenza Vincente offre, infatti, tramite il servizio che si appresta a sottoscrivere consulenza generica, ovvero portafoglio modello o “Portafogli fai da te” che pubblica e aggiorna periodicamente in base all’andamento dei mercati e alla propria metodologia e in questa forma Consulenza Vincente non conosce, né potrebbe conoscere, alcuna informazione relativa alle conoscenze ed esperienze, alla situazione finanziaria e agli obiettivi di investimento dei singoli Utenti.

Le opinioni fornite non possono intendersi personalizzate rispetto alle caratteristiche del singolo Utente e potrebbero non essere adeguate rispetto alle conoscenze ed esperienze, alla situazione finanziaria e agli obbiettivi di investimento del singolo Utente.

Qualora l’Utente voglia personalizzare le raccomandazioni fornite è invitato a rivolgersi a Taccuso Fabrizio che offre in tale ambito uno specifico servizio profilato (che segue un altro iter e altre condizioni economiche e contrattuali) per ciascun cliente, oppure rivolgersi ad altro intermediario abilitato, che sia autorizzato a prestare raccomandazioni personalizzate.

Le analisi e i portafogli modello, sono forniti esclusivamente per fini informativi ed illustrativi. In particolare, non intendono costituire un documento di vendita o sottoscrizione ovvero un documento per la sollecitazione all’acquisto e/o alla vendita e/o alla sottoscrizione, ovvero un’offerta d’acquisto o di scambio di strumenti finanziari. Le informazioni fornite e le opinioni espresse nel presente documento sono redatte in completa indipendenza.

Dovrà essere perciò cura unicamente di ogni nostro Utente adattare eventualmente le strategie dei “portafogli fai da te” da noi indicate alla specifica situazione personale. Tutto ciò in corrispondenza con il proprio personale profilo di rischio, con importi adeguati all’esposizione desiderata e alla propria esperienza nel campo degli investimenti, valutando quali degli eventuali portafogli modello proposti più si adattano al suo profilo. Questi devono intendersi unicamente come delle esemplificazioni virtuali delle strategie e delle opinioni proposte e non possono considerarsi data la natura non personalizzata un servizio di consulenza “ad personam” nell’ambito di un rapporto bilaterale con l’investitore.

E’ doveroso ricordare che eventuali risultati realizzati nel passato da tali portafogli modello o strategie elaborate da Consulenza Vincente non possono mai costituire alcuna garanzia di uguali rendimenti per il futuro.

Considerato che si tratta di un mero servizio informativo e divulgativo si consiglia quindi all’Utente prima di utilizzare qualsiasi raccomandazione o indicazione di informarsi accuratamente presso il proprio intermediario e/o altre fonti sulla natura e i rischi delle operazioni che si accinge a compiere, realizzandole solo se ha ben compreso la loro natura ed il grado di esposizione al rischio che comportano.

Di conseguenza, le informazioni fornite sul portale Consulenza Vincente non possono, mai, considerarsi esaustive, fornendo opinioni, dati e notizie che hanno comunque bisogno di essere rielaborate in modo critico dagli Utenti, confrontandole con più fonti.

In ogni caso Consulenza Vincente non si riterrà responsabile (anche in eventuali periodi di prova) nei confronti di alcun utente o terze parti di alcun danno diretto o indiretto causato da un uso improprio delle informazioni fornite, da eventuali mancanze nella completezza ed esattezza delle informazioni, da qualsiasi ritardo, imprecisione, errore, interruzione o omissione nella fornitura del servizio sulla Rete. Consulenza Vincente garantisce, infatti, che farà del proprio meglio per assicurare l’accuratezza e l’affidabilità del servizio, ponendo la massima diligenza nell’acquisizione ed elaborazione dei dati, ma non garantisce l’assoluta completezza ed esattezza né, tanto meno, la rispondenza rispetto all’andamento futuro delle quotazioni.

Consulenza Vincente non avrà alcuna responsabilità per le eventuali perdite subite dall’Utente per aver utilizzato i dati contenuti nelle informazioni ricevute, per non aver compreso il metodo e/o per aver fatto affidamento sulle previsioni fornite. Eventuali risultati realizzati nel passato da Consulenza Vincente non costituiscono alcuna garanzia per il futuro.

Ogni eventuale decisione di investimento e disinvestimento è pertanto di esclusiva competenza del Cliente che può decidere di darvi o meno esecuzione con qualsivoglia intermediario autorizzato. Qualsiasi eventuale decisione operativa presa dal Cliente in base alle informazioni e strategie pubblicate sul sito è, infatti, da considerarsi assunta in piena autonomia decisionale e a proprio esclusivo rischio.

Fabrizio Taccuso e lo staff di Consulenza Vincente non rispondono per gli eventuali disservizi e/o pregiudizi che derivassero all’Utente per problemi dovuti all’hardware e al software utilizzati dall’Utente e/o dal programma di navigazione (browser) utilizzato per la connessione. L’Utente si impegna a non divulgare e/o consentire a terzi a qualsiasi titolo l’apprendimento della propria password, a utilizzare il servizio esclusivamente per uso proprio e personale e a non diffondere, rivendere o cedere a terzi, persone, clienti e/o enti, gratuitamente o dietro compenso, per l’impiego da parte di questi ultimi o a loro profitto, alcuna informazione senza il preventivo consenso scritto di Fabrizio Taccuso, pena il diritto da parte di Fabrizio Taccuso di risolvere immediatamente il contratto per fatto e colpa esclusivi dell’Utente, fatta salva la richiesta di risarcimento del danno.

Fabrizio Taccuso, proprietario del portale Consulenza Vincente, adotta ai sensi della vigente normativa ogni misura ragionevole per identificare i conflitti di interesse che potrebbero insorgere con i propri Utenti e gestisce i conflitti di interesse adottando idonee misure organizzative (così detta policy sui conflitti di interesse). Assicura altresì di agire in ogni caso in modo indipendente nell’esclusivo interesse degli Utenti, così da evitare che eventuali conflitti di interesse incidano negativamente sugli interessi della medesima.

Tutto ciò premesso (e che viene sottoscritto dall’Utente come parte integrante del contratto) si stabilisce che:

1. Oggetto del contratto

1.1 Consulenza Vincente fornisce all’Utente servizi di informazione in modalità online di natura economico-finanziaria sul portale www.consulenzavincente.it. Oggetto del flusso informativo possono essere report, notizie, ricerche, analisi, dati, interviste, quotazioni, grafici, analisi, raccomandazioni non personalizzate (anche comprese in modelli di portafoglio) e indicazioni operative elaborate da analisti finanziari che l’Utente sceglie di associare all’atto del proprio abbonamento in misura di uno (1) fra quelli proposti da Consulenza Vincente.

1.2 Questo flusso informativo relativo al servizio sottoscritto (definito Formula di Abbonamento) dall’Utente verrà reso disponibile all’Utente sul sito www.consulenzavincente.it e/o in altre forme telematiche come mail nella modalità di fruizione prevista per il servizio e concordata con l’Utente.

1.3 Ogni Utente potrà essere fornito da parte della proponente di un codice di identificazione (password) per entrare nell’area riservata. La password sarà trasmessa all’Utente con il vincolo del segreto ed è da considerarsi strettamente personale.

2. Corrispettivo

2.1 Il prezzo base annuale e/o trimestrale per l’accesso ai servizi oggetto del presente contratto è stabilito con l’Utente sulla base del servizio informativo prescelto all’atto della sottoscrizione di questo contratto e indicato nella pagina di sottoscrizione online.

2.2 Una volta accettato il servizio e sottoscritto il contratto, l’Utente è tenuto a versare il corrispettivo relativo all’abbonamento prescelto entro i termini indicati e, anche in caso di risoluzione anticipata del contratto, salvo l’esercizio del diritto di recesso di cui al successivo art. 7, non avrà diritto alcuno ad ottenere totale e/o parziale rimborso di quanto versato per qualsiasi ragione salvo richiedere il cambio parziale o totale con altri servizi forniti dalla Società tenendo conto naturalmente del rateo di quanto già pagato e pagando la differenza se ha scelto un servizio più caro o prolungando la scadenza se ha deciso di effettuare lo switch su un servizio meno costoso. In caso di mancato pagamento del corrispettivo dovuto entro i termini indicati Consulenza Vincente avrà facoltà di disattivare immediatamente la password attribuita al cliente, sospendere l’invio di qualsiasi indicazione operativa e il contratto sarà considerato risolto ex tunc e inefficace tra le parti.

2.3 Tutti i pagamenti dovranno essere effettuati dall’Utente tramite bonifico bancario o carta di credito entro e non oltre 5 (cinque) giorni lavorativi dalla data di sottoscrizione del contratto di abbonamento o di scadenza della rata. Il pagamento del corrispettivo contrattuale non potrà essere ritardato o sospeso per nessuna ragione, con espressa rinuncia a qualsiasi eccezione.

2.4 In caso di mancato pagamento del corrispettivo dovuto entro i termini indicati Consulenza Vincente avrà facoltà di disattivare l’abbonamento al cliente e il contratto sarà considerato risolto ex tunc e inefficace tra le parti.

2.5 Qualsivoglia altro nuovo servizio o formula Consulenza Vincente proponga e promuova sul sito non potrà intendersi incluso nel prezzo e, ove di interesse dell’Utente, dovrà essere oggetto di autonomo accordo tra le parti.

2.6 In caso di sottoscrizioni di più abbonamenti associati a differenti portafogli è possibile ottenere sconti crescenti secondo una tabella a disposizione degli Utenti ed è altresì possibile, per ciascun investitore, passare da un portafoglio all’altro durante l’abbonamento (switch gratuito) a condizione di inviare un’email a info@pec.consulenzavincente.it almeno 30 giorni prima del passaggio, tempo minimo necessario e inderogabile per consentire l’accesso a un diverso portafoglio per gli utenti che volessero cambiare portafoglio e consentire al nostro sistema di gestire il passaggio. In caso di canone differente si terrà conto naturalmente di quanto pagato e ricalcolato il rateo aggiornando la nuova data di scadenza.

3. Decorrenza e durata

3.1 Il presente contratto ha effetto dalla data di stipula che si intende avvenuta con la ricezione da parte di Fabrizio Taccuso, proprietario del portale Consulenza Vincente, della copia contabile del pagamento o dalla conferma della transazione in caso di pagamento con carta di credito e avrà durata per il periodo in cui è stato sottoscritto e pagato il servizio. Il Contratto si intenderà tacitamente rinnovato per un uguale periodo, e così di volta in volta, salvo la disdetta di una delle Parti da inviarsi mediante lettera raccomandata A/R da inviarsi alla sede e/o alla residenza dell’altra Parte indicata in epigrafe, con preavviso di almeno 14 (quattordici) giorni.

3.2 In mancanza di comunicazione di recesso, il Contratto si intenderà di volta in volta automaticamente rinnovato al prezzo indicato nella pagina listino prezzi sul presente sito. Il canone annuo di abbonamento indicato nella pagina listino prezzi sul presente sito potrà essere rivalutato, a discrezione della Società all’inizio di ogni anno, nella misura pari alla variazione accertata dall’I.S.T.A.T. per l’indice dei prezzi al consumo per le famiglie degli operai ed impiegati verificatasi nei 12 mesi precedenti.

3.3 Fatta eccezione per le cause di risoluzione espresse del contratto di cui al successivo art. 6, nel caso in cui Fabrizio Taccuso Vincente receda anticipatamente e senza preavviso, restituirà all’Utente la quota del corrispettivo proporzionale al periodo di tempo che risulterà non essere stato utilizzato dall’Utente dal momento dell’efficacia dell’avvenuto recesso.

4. Obbligazioni dell’Utente

4.1 L’Utente è tenuto a conservare la password assegnatagli con la massima riservatezza e diligenza, pena la sua responsabilità per qualsiasi danno causato a Fabrizio Taccuso e/o a terzi e si impegna a comunicare immediatamente via e-mail e comunque per iscritto a Fabrizio Taccuso l’eventuale furto, smarrimento o perdita della password. L’eventuale dimenticanza della password potrà essere ovviata semplicemente rinnovandola direttamente dal sito, con le procedure tecniche previste.

4.2 L’Utente si impegna ad utilizzare l’abbonamento erogatogli da Consulenza Vincente esclusivamente nei limiti descritti dal presente accordo e s’impegna altresì a non divulgare la password e/o a non consentire a terzi a qualsiasi titolo (gratuito o oneroso) l’apprendimento della stessa, a utilizzare il servizio esclusivamente per uso proprio e personale, a non diffondere, rivendere o cedere a terzi, persone, clienti e/o enti, gratuitamente o dietro compenso, per l’impiego da parte di questi ultimi o a loro profitto, alcuna informazione senza il preventivo consenso scritto di Fabrizio Taccuso e, in particolare, a non riprodurre alcun dato, informazione, immagine o testo ottenibile tramite il servizio a lui erogato, a non ritrasmetterli (nemmeno via internet), non ristamparli, fotocopiarli, distribuirli, pubblicarli, concederli in prestito e, quindi, a mantenerli confidenziali e riservati e a non farli circolare in alcun modo.

Tutto quanto sopra pena il diritto da parte di Fabrizio Taccuso di risolvere immediatamente il contratto per fatto e colpa esclusivi dell’Utente che:

  • non potrà pretendere la restituzione del corrispettivo già versato;
  • dovrà versare il corrispettivo eventualmente non ancora versato;

Il divieto è operante anche nei confronti di filiali e/o società controllate o collegate all’Utente.

4.3 L’Utente dovrà inoltre procurarsi e mantenere in efficienza – a propria cura e spese – tutto quanto necessario per consentire a Consulenza Vincente la trasmissione del servizio.

4.4 L’ Utente potrà utilizzare l’abbonamento per un singolo accesso e non potrà effettuare più accessi contemporanei.

4.5 Resta inteso che l’Utente è l’unico responsabile ad ogni effetto degli accessi al servizio effettuati, nonché di ogni strumento di qualsiasi tipo impiegato per usufruire del servizio oggetto della presente proposta contrattuale.

4.6 Il presente contratto non può essere ceduto dall’Utente a terze persone fisiche o giuridiche senza il preventivo consenso scritto di Fabrizio Taccuso.

4.7 Nel caso che la violazione delle clausole di riservatezza di cui sopra e di utilizzo strettamente personale fossero commesse da un promotore o consulente finanziario, una professione comunque legata direttamente o indirettamente alla gestione del risparmio, alla consulenza finanziaria e all’intermediazione, è vietato tassativamente ed espressamente l’utilizzo aziendale o professionale e Fabrizio Taccuso, nei casi di violazione delle clausole di cui sopra e di utilizzo dei segnali da parte dell’Intermediario per altri clienti o per se stesso, si riserva salvo il diritto di agire per ottenere il risarcimento dei danni ulteriori dalla stessa eventualmente subiti e di segnalare eventuali abusi alle autorità competenti.

4.8 Fabrizio Taccuso ricorda che l’abbonamento e il relativo listino prezzi sono da intendersi strettamente per utilizzo personale e singola utenza e si rivolgono quindi esclusivamente a investitori privati. L’abbonamento ai nostri servizi non può essere ceduto, ridistribuito o utilizzato da nessuno e tanto più da operatori del settore per la propria clientela per nessuna ragione e tutti i contenuti realizzati da Consulenza Vincente (analisi, i grafici, gli articoli, i servizi, le immagini, la grafica, i segnali dei portafogli modello) sono protetti da copyright e pertanto non potranno essere riutilizzati o pubblicati (anche creandone degli estratti) senza la nostra preventiva autorizzazione scritta. E a tal fine Fabrizio Taccuso e lo staff di Consulenza Vincente si riservano in particolare il diritto di tracciare informazioni sull’indirizzo IP dell’utente, sul dominio, sul tipo di computer e browser utilizzato nonchè sulle pagine che l’utente è solito consultare al fine di amministrare e migliorare il proprio sistema e anche di evitare qualunque tipo di redistribuzione dei propri prodotti.
L’Utente concorda sul fatto di poter essere ritenuto responsabile per ogni affermazione fatta, atti e omissioni che accadano grazie all’uso della iscrizione o password, e di non rivelare mai la password che è stata assegnata. L’utente accetta che Fabrizio Taccuso possa in ogni momento porre fine alla sua iscrizione senza alcun preavviso, nel caso fosse constatata la violazione di una qualunque prescrizione del presente regolamento.

5. Facoltà ed esclusione di responsabilità di Fabrizio Taccuso.

5.1 Le indicazioni operative o le modalità di pubblicazione di articoli e portafogli saranno aggiornate dallo staff di Consulenza Vincente con modalità e tempistiche a propria discrezione. Considerata anche l’aleatorietà dei mercati Consulenza Vincente potrà liberamente, a proprio giudizio, apportare delle modifiche all’operatività, alla pubblicazione dei servizi editoriali, alla messa on line e alle modalità di pubblicazione dei portafogli modello (e all’invio dei segnali operativi) o alle strategie di analisi sottostanti quando lo riterrà opportuno, senza alcun obbligo di preavviso. Fabrizio Taccuso potrà altresì sospendere fino ad un massimo di n. 5 giorni consecutivi il servizio in abbonamento con l’unico onere, in caso di sospensione che superi le 24 ore, di comunicare preventivamente e/o con la massima tempestività all’Utente la provvisoria interruzione del servizio senza che ciò possa originare da parte dell’Utente alcuna richiesta di risarcimento per mancato guadagno o quant’altro possa conseguire direttamente o indirettamente alle sospensioni medesime. Superato questo limite, l’importo dell’abbona­mento verrà pro-quota indennizzato mediante l’attribuzione di giorni supplementari di abbonamento da aggiungersi successivamente alla data di termine del servizio del contratto indicata nella “Formula di Abbonamento” di cui in premessa.

Il servizio editoriale potrà inoltre essere sospeso per ferie fino ad un massimo di 7 giorni lavorativi.

5.2 Fabrizio Taccuso garantisce che farà del proprio meglio per assicurare l’accuratezza e l’affidabilità dell’Abbonamento oggetto del presente contratto, ponendo la massima diligenza nell’acquisizione e nell’ elaborazione dei dati, ma non garantisce l’assoluta completezza ed esattezza considerato che l’obbligazione che deriva dalla cessione delle informazioni è una obbligazione di fornitura di mezzi di comunicazione e non di risultati.

5.3 Con la stipula del Contratto l’Utente prende atto che il Contratto non ha ad oggetto consulenza personalizzata e che le eventuali raccomandazioni fornite da Fabrizio Taccuso e lo staff di Consulenza Vincente tengono unicamente conto delle caratteristiche degli strumenti finanziari oggetto della raccomandazione e dell’andamento dei mercati, ma non tengono in alcun conto le caratteristiche dell’Utente ed in particolare delle sue conoscenze ed esperienze, della situazione finanziaria e gli obiettivi di investimento dello stesso.

L’Utente prende altresì atto che Fabrizio Taccuso e lo staff di Consulenza Vincente  non effettuano alcuna valutazione circa l’adeguatezza rispetto alla caratteristiche dei singoli Utenti della raccomandazioni prestate e che tali eventuali raccomandazioni potrebbero non essere adeguate per l’Utente. L’Utente è a conoscenza e accetta che Fabrizio Taccuso non fornisce alcuna garanzia in merito al fatto che le analisi e le previsioni formulate vengano poi confermate nei fatti o nei prezzi degli strumenti finanziari esaminati. Fabrizio Taccuso non garantisce che l’Abbonamento e/o il suo contenuto siano adatti alle necessità dell’Utente e non ha quindi alcuna responsabilità per le eventuali perdite, danni, mancati guadagni subiti dall’Utente per aver utilizzato i dati contenuti nelle informazioni ricevute e/o per non aver compreso la strategia indicata e/o per aver fatto affidamento sulle informazioni e previsioni fornite. Le raccomandazioni, le strategie operative, le informazioni e i servizi forniti pur mirando a delineare un quadro completo di informazioni, analisi ed indicazioni, tuttavia non rappresentano assolutamente una sollecitazione a comprare o vendere gli strumenti finanziari oggetto delle informazioni, delle analisi e delle indicazioni ma devono essere intesi come servizi tecnico-finanziari a carattere standardizzato, non aventi ad oggetto consigli di investimento personalizzati prestati nell’ambito di un rapporto bilaterale con l’investitore. Poiché l’investimento finanziario presenta caratteristiche di rischiosità tali da renderlo sconsigliabile in assoluto e/o in particolare per alcune categorie di soggetti, qualunque scelta anche di tipo patrimoniale dell’Utente conseguente alla presa visione dell’Abbonamento e/o del suo contenuto avverrà nella sua piena responsabilità e per sua esclusiva scelta senza che Fabrizio Taccuso abbia e/o possa avere alcuna visibilità e/o conoscenza.

5.4 Fabrizio Taccuso, inoltre, in nessun caso potrà essere ritenuto responsabile per eventuali interruzioni o ritardi alla diffusione delle informazioni dovute al mancato o difettoso funzionamento dei mezzi tecnici di trasmissione (ritardi o cadute di linea del sistema o della connessione Internet; interruzione, sospensione o cattivo funzionamento del sistema telefonico, elettronico, postale o dell’erogazione dell’energia elettrica; disservizi del provider), per eventuali incorrettezze o errori nei dati informativi oggetto dell’analisi, per la conformità dei dati trasmessi con quelli effettivamente ricevuti dall’Utente.

Fabrizio Taccuso non potrà altresì essere ritenuto responsabile per gli eventuali disservizi e/o pregiudizi che derivassero all’Utente per ritardi dovuti al malfunzionamento dei mercati, per eventuali danni prodotti dall’uso che l’Utente faccia a proprio rischio delle informazioni e per qualsiasi altro impedimento che, per cause non dipendenti dall’operato di Fabrizio Taccuso e lo staff di Consulenza Vincente non consenta all’Utente di usufruire del servizio (tra questi, a mero titolo esemplificativo, impedimenti od ostacoli determinati da disposizioni di legge o da atti di autorità nazionali o estere, provvedimenti o atti di natura giudiziaria o fatti di terzi; interruzione di servizi pubblici o privati, malfunzionamenti dei sistemi telematici, ricezione di dati sbagliati o parzialmente inesatti dalla Borsa e collegate agenzie informative).

5.5 Fabrizio Taccuso inoltre non risponde per gli eventuali disservizi e/o pregiudizi che derivassero all’Utente per problemi dovuti all’hardware e al software utilizzati da quest’ultimo o relativi al programma di navigazione (browser) o da qualsiasi ritardo, imprecisione, errore, interruzione o omissione nella fornitura del servizio sulla Rete.

5.6 Qualsiasi mancata esecuzione da parte di Fabrizio Taccuso di qualunque obbligazione assunta con il presente contratto in conseguenza di fatti e circostanze al di fuori del suo controllo e/o che essa non possa ragionevolmente prevedere esentano Fabrizio Taccuso e lo staff di Consulenza Vincente da qualsiasi responsabilità e conseguenza relativa alla mancata trasmissione delle informazioni. Indipendentemente dal titolo di responsabilità invocata (contrattuale, extracontrattuale, oggettiva o altro) la responsabilità economica complessiva di Fabrizio Taccuso, in connessione a qualsiasi materia inerente il presente contratto sarà limitata a un importo non superiore al Canone per il periodo del disservizio con esclusione del diritto ad alcun ulteriore rimborso, sconto, indennizzo, risarcimento e/o somma comunque quantificata

5.7 Le informazioni contenute nei nostri report sono basate su fonti ritenute attendibili. Anche se Fabrizio Taccuso e lo staff di Consulenza Vincente intraprendono ogni sforzo per ottenere informazioni da fonti che ritengono essere affidabili, non ne garantiscono la completezza, accuratezza, aggiornamento od esattezza. Ogni decisione di investimento/disinvestimento è di esclusiva competenza del soggetto che riceve le informazioni dal portale Consulenza Vincente, il quale può decidere o meno di darvi esecuzione. Analogamente dal punto vista fiscale ciascun Utente è totalmente responsabile delle scelte compiute e nulla potrà essere addebitato a Fabrizio Taccuso per eventuali informazioni incomplete o inesatte.

6. Clausola risolutiva espressa

Fabrizio Taccuso avrà diritto di recedere dal presente contratto, anche senza preavviso, mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno o Pec, al verificarsi di una delle seguenti ipotesi:

  • violazione da parte dell’Utente degli obblighi di cui all’art. 4;
  • mancato o ritardato pagamento del canone da parte dell’Utente;
  • assoggettamento a procedure concorsuali o esecutive di qualsiasi natura dell’Utente.

Nel caso di utilizzo improprio del servizio da parte dell’Utente e/o utilizzo non strettamente personale come descritti al punto 4.2 del Contratto l’Utente sarà tenuto a versare a Fabrizio Taccuso, a titolo di penale, la somma di € 10.000,00 (diecimila/00) oltre il diritto di Fabrizio Taccuso di agire per ottenere il risarcimento dei danni ulteriori dalla stessa eventualmente subiti.

Il mancato o il ritardato esercizio di uno dei diritti spettanti a Fabrizio Taccuso non costituisce in ogni caso tacita rinuncia agli stessi.

7. Diritto di recesso dell’Utente ex Dlg n. 50/92

Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 5 e ss. del D.Lg n. 50/92, l’Utente ha facoltà di recedere dal contratto di abbonamento dandone avviso scritto a Fabrizio Taccuso mediante raccomandata A.R. che dovrà pervenire entro e non oltre 15 (quindici) giorni successivi alla stipula del contratto di abbonamento da parte dell’utente. La normativa prevede 7 giorni di diritto di recesso per le vendite a distanza, ma Fabrizio Taccuso ha deciso di estendere di ulteriori 8 giorni questo diritto.

La eventuale comunicazione di recesso, a pena di inefficacia, andrà inviata all’indirizzo di Fabrizio Taccuso indicato sub art. 12.

8. Diritti riservati

8.1 Ogni diritto di legge sui dati personali, sulle informazioni e sui servizi forniti nell’ambito della presente proposta contrattuale spetta esclusivamente a Fabrizio Taccuso.

8.2 Sono riservati tutti i diritti di riproduzione, adattamento e traduzione ed è proibita ogni utilizzazione a fini commerciali di ogni e qualsiasi contenuto del sito www.consulenzavincente.it.

8.3 E’ inoltre espressamente vietata la riproduzione e l’uso dei marchi, dei disegni e di ogni altro segno distintivo di cui è titolare Fabrizio Taccuso o gli altri soggetti che con esso collaborano all’erogazione del servizio, ai sensi e per gli effetti della Legge Marchi.

9. Foro competente

Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.

Per ogni eventuale controversia che dovesse sorgere tra le parti in merito all’interpretazione e/o esecuzione del presente contratto è esclusivamente competente il Foro di Mantova.

10. Trattamento dei dati personali

10.1 L’Utente dichiara e garantisce a Fabrizio Taccuso Soldiexpert di essere a conoscenza dei diritti riconosciuti ai titolari di dati personali dalla legge 31.12.1996 n. 675.

10.2 L’Utente autorizza quindi Fabrizio Taccuso per le finalità informative, normative, amministrative comunque richieste nell’esecuzione del presente contratto, nonché per l’invio del materiale relativo alle iniziative promosse e/o comunque connesse all’attività svolta dal proponente e, più in generale, per la migliore esecuzione del presente contratto e per i fini propri dell’attività oggetto dello stesso, al trattamento dei propri dati personali.

10.3 L’Utente potrà richiedere di essere escluso dall’archivio di Fabrizio Taccuso  mediante comunicazione all’indirizzo indicato al punto 12 oppure all’indirizzo mail info@consulenzavincente.it

11. Modifiche al contratto

11.1 Il presente contratto può essere modificato in ogni momento sulla base del consenso delle parti.

11.2 Fermo restando quanto previsto dal precedente comma, Fabrizio Taccuso ha la facoltà di modificare, qualora sussista un giustificato motivo, in qualsiasi momento, le condizioni previste dal presente contratto, preavvisando il Cliente entro 14 giorni mediante lettera raccomandata o e-mail, e fornendo  motivazione al Cliente. Trascorso il periodo di preavviso senza comunicazioni da parte del Cliente, le modifiche si intenderanno da questi accettate, restando tuttavia salvo nel periodo sopra citato il suo diritto in tale lasso di tempo di recedere dal contratto, senza che sia addebitata ad esso alcuna penalità. Fabrizio Taccuso si riserva anche la possibilità di cedere il presente contratto a terzi, qualora particolari esigenze normative o organizzative, lo consiglino.

Anche in tali casi il Cliente avrà facoltà di risolvere il contratto con le modalità di cui all’art. 3.1. se tali variazioni o modifiche comporteranno una modifica significativa nella fruizione del servizio sottoscritto del Cliente.

11.3 Il presente contratto costituisce una manifestazione univoca e definitiva della volontà delle parti e supera ed annulla qualsiasi altro precedente accordo. La tolleranza di una delle parti all’inadempimento dell’altra, non costituisce in nessun caso rinuncia o modifica ai corrispondenti diritti. Qualsiasi modifica alle condizioni del presente contratto dovrà risultare, a pena di nullità, da atto scritto e firmato da entrambe le parti. Per quanto non previsto dal presente accordo saranno applicabili le norme di legge vigenti.

11.4 Le modifiche al presente contratto derivanti da variazione di norme di legge o regolamentari si intenderanno automaticamente recepite. Fabrizio Taccuso provvederà ad informare tempestivamente il Cliente delle modifiche apportate o del nuovo contratto disponibile. Resta salvo il diritto di recesso in capo al Cliente nel periodo di tempo del punto 11.2

12. Invio di comunicazioni

L’invio di lettere o email, le eventuali modifiche e qualunque altra comunicazione di Fabrizio Taccuso saranno inviate all’Utente all’indirizzo dallo stesso indicato in premessa all’atto della sottoscrizione del presente contratto. Le comunicazioni destinate a Fabrizio Taccuso, titolare del portale Consulenza Vincente, dovranno essere indirizzate a Fabrizio Taccuso, Via Calipari, 30/T –  46047 Porto Mantovano (MN).

13. Sottoscrizione del contratto

Il presente contratto  ai fini della sua efficacia tra le parti dovrà essere reso a Fabrizio Taccuso sottoscritto dall’Utente in calce a ogni pagina che lo compone o con firma o con sottoscrizione elettronica tramite le pagine del sito www.consulenzavincente.it seguendo la procedura richiesta.

L’Utente dichiara di aver espressamente esaminato e di approvare ai sensi e per gli effetti tutti di cui agli artt. 1341 e 1342 c.c. le seguenti condizioni: Corrispettivo (art. 2.3); Decorrenza e durata (art. 3.1 e art. 3.2); Obbligazioni dell’Utente (art. 4.1, 4.2, 4.3, 4.4, 4.5, 4.6, 4.7, 4.8); Facoltà ed esclusione di responsabilità di Soldiexpert SCF Srl (art. 5.1, 5.2 5.3, 5.4, 5.5, 5.6. 5.7); Clausola risolutiva espressa (art. 6); Foro competente (art. 9); Modifiche al contratto (art. 11.1 e art. 11.2).